Madonna e M.I.A., l’agguerrita rapper nata in Gran Bretagna ma originaria dello Sri Lanka, avevano dimostrato di essere una coppia (musicale) ben rodata. La Material Girl aveva voluto M.I.A. per il primo singolo del suo album “MDNA”, “Give me all your Luvin’” (nella canzone era presente anche Nicky Minaji) e per due brani (“B-Day song” e “Best friend”), bonus track nell’edizione deluxe di “MDNA”.

Inoltre nel 2012 la rapper si era anche esibita con Madonna durante l’intervallo del Super Bowl, l’evento sportivo più importante dell’anno perché assegna il titolo di campione della Federazione Nazionale di Football USA. In quel caso c’era persino stato uno scandalo, in quanto M.I.A. durante lo show si era prodotta in un gestaccio. Le due musiciste sembravano dunque in perfetta sintonia. M.I.A. ha però rivelato adesso, nel corso di un’intervista rilasciata al quotidiano britannico The Guardian il 19 ottobre, di aver ricevuto un piccolo sgarbo dalla Material Girl.

Aveva infatti composto appositamente per lei una canzone, battezzata “Sexodus”. Ma la reazione della Ciccone non è stata delle migliori. «Ho suonato la canzone a Madonna, mentre la componevo, e le ho detto “Oh, puoi averla”», ha confessato M.I.A. «ma Madonna me l’ha restituita». Pare infatti che la popstar non la ritenesse appropriata. Dando però prova di un ottimo carattere, M.I.A. non se l’è affatto presa, anzi le ha chiesto cosa pensasse dell’argomento di cui parla il brano: che fare, quando si ha già tutto? «Le ho chiesto: “Tu cosa faresti?” e lei mi ha risposto “Spendi!”», racconta ancora M.I.A. «Le ho detto che secondo me quella non era affatto la risposta giusta, ma non ho certo perso la stima nei suoi confronti. Madonna è coerente con Madonna. Ha sempre detto di essere una Material Girl».

Nonostante il rifiuto, dunque, M.I.A. continua a mantenere ottimi rapporti con la più famosa collega. Adesso inoltre la rapper, il cui vero nome è Mathangi “Maya” Arulpragasam (M.I.A. sta per Missing In Action, scomparsa durante un’azione di guerra) è tutta presa dal lancio del suo nuovo, atteso album, il quarto della sua carriera, “Matangi”. Che dovrebbe uscire durante la prima settimana di novembre.