Madonna ieri sera è stata la più discussa ai Brit Awards 2015, gli Oscar della musica inglese. La popstar 56enne si è esibita nel corso dell’evento con il suo nuovo singolo “Living for Love”, il primo estratto dal suo prossimo album “Rebel Heart” previsto in uscita il 6 marzo. Durante la performance è però successo un piccolo imprevisto.

Mentre cantava “Living for Love” alla O2 Arena di Londra nel corso dei Brit Awards, Madonna ha fatto un capitombolo giù dalle scale e per un istante si è scatenato il panico. Giusto un breve momento, visto che subito dopo la cantante si è prontamente rialzata e ha continuato con grande professionalità la sua esibizione.

Madonna indossava un abito da torero avvolta da un lungo mantello di Armani. Qualcosa però nella coreografia non ha funzionato come previsto e uno dei ballerini ha agganciato l’abito, facendo cadere giù dalle scale l’artista.

Più tardi, Madonna ha commentato sui social network l’incidente dicendo: “Armani mi ha agganciata. Il mio bellissimo capo è stato allacciato troppo stretto! Ma niente può fermarmi, l’amore mi ha tirato su. Grazie per tutti i vostri auguri. Io sto bene!”

Un episodio che risulta un pochino sospetto e c’è già qualche maligno che sussurra si tratti di un incidente studiato a tavolino apposta per far parlare di sé. Il video dell’accaduto intanto è già diventato virale in rete e noi ve lo proponiamo qui sotto. Voluta o meno che fosse la caduta, di certo la regina del pop sa sempre come far parlare di sé.

Madonna non è comunque stata l’unica protagonista ai Brit Awards che sono stati consegnati ieri sera a Londra. Se la sua performance è stata la più discussa dell’evento, a livello di premi il grande trionfatore è stato invece Ed Sheeran, che si è aggiudicato l’award per il miglior album dell’annata e quello per il miglior artista maschile inglese. Tra i premiati della serata ci sono stati anche Sam Smith, Taylor Swift, i Foo Fighters, i One Direction, Mark Ronson, Pharrell Willams, Paloma Faith, James Bay e i Royal Blood.