Fan in fibrillazione dopo che la Warner Bros ha pubblicato il nuovo trailer di Mad Max Fury Road, il quarto capitolo – reboot della saga d’azione post-apocalittica diretta da George Miller.

Come da tempo noto al posto di Mel Gibson c’è Tom Hardy, che ha già dimostrato da tempo le sue capacità muscolari in film come Il Cavaliere Oscuro – Il ritorno, Bronson e Warrior.

Insieme a lui un grande cast riunito per il progetto, che comprende Charlize Theron, Megan Gale, Rosie Huntington-Whiteley, Nicholas Hoult, Hugh Keays-Byrne, Nathan Jones, Josh Helman, Riley Keough, Zoë Kravitz, Abbey Lee e Courtney Eaton.

Ma a sorprendere tutti non è stato tanto l’ensamble di attori che gravitano intorno al film, quanto piuttosto un trailer spettacolare che implicitamente promette di adempiere alla promessa che era circolata qualche tempo fa: Mad Max Fury Road, fatta eccezione per una sequenza introduttiva, potrebbe essere costituito nella sua interezza da un lunghissimo, devastante e feroce inseguimento.

Le due fazioni in gioco, in questo scontro ambientato nel deserto in cui si è trasformata la superficie terrestre, sarebbero da una parte l’Imperatrice Furiosa (una Theron rasata e zero e priva di un braccio), che cerca rifugio attraverso il ritorno alla sua terra natia, e dall’altra il mascherato Immortan Joe, a capo di una banda di selvaggi violenti, intento a recuperare il gruppo di “mogli” sottrattegli dalla donna.

In mezzo a questo turbinio di fiamme, mezzi corazzati rombanti e scontri all’arma bianca si ritrova Max, ex poliziotto in fuga dal passato dopo la morte della moglie e del figlio, che dovrà decidere in fretta da che parte stare.

Il film, che verrà presentato fuori concorso a Cannes il 14 maggio, uscirà nelle sale italiane nello stesso giorno. Alcune indiscrezioni indicano che, almeno per quanto riguarda il circuito americano, le copie in sala di Mad Max Fury Road proietteranno l’attesissimo primo trailer di un altro kolossal, questa volta di stampo supereroistico, Batman v Superman: Dawn of Justice.