Per l’ennesima volta Macaulay Culkin è stato dato per morto: la macabra bufala è riapparsa sul web, dove molti, probabilmente, lo danno come prossima vittima di un mondo – quello dello show biz – che spesso registra giovani perdite. E diciamo che Macaulay avrebbe tutte le “carte in regola” per finire nel novero di colore che raggiunto il successo molto presto, non sono poi riusciti a gestirlo nel modo migliore e si sono fatti travolgere.

Dopo essere diventato famoso e ricchissimo già in tenera età (il boom con la serie di film “Mamma ho perso l’aereo“), a parte qualche altro film girato sempre in anni in cui era poco più che adolescente – e rivelatisi dei veri e propri flop commerciali -, crescendo Macaulay non è riuscito a ritagliarsi un suo spazio ad Hollywood: poco lavoro, notorietà in declino, abuso di alcool e droghe.

Abbandonata definitivamente la carriera di attore, dal 2004 ha deciso di dedicarsi alla musica rock, formando la band “The Pizza Underground” ma ha fatto parlare più per i suoi eccessi e per i suoi problemi che per la sua attività artistica.

Nonostante tutto però, Macaulay ha voluto rispondere in modo ironico a quest’ennesima bufala che lo dava per morto. E se la notizia falsa è arrivata dai social, anche la sua risposta è giunta da lì: sul profilo Twitter di un amico ha postato una foto in cui gioca ad imitare il personaggio di “Un weekend con il morto“. Ottima reazione!

(photo credit: poster ufficiale film “Mamma ho perso l’aereo”)