Penelope Cruz è stata colpita da un grave lutto. All’età di 62 anni è scomparso improvvisamente il padre Eduardo Cruz a causa di un probabile attacco di cuore. L’attrice si trovava a Roma sul set di “Zoolander 2” quando le è arrivata la drammatica notizia, mentre la sorella minore Monica stava girando uno spot promozionale. I lavori delle due sono stati sospesi immediatamente ed entrambe sono rientrate in patria a La Manga, nel sud della Spagna, dove viveva il padre.

Già nel 2012 l’uomo aveva sofferto di problemi cardiaci tanto da essere ricoverato a Cartagena, vicino La Manga, ma questa volta il malore è stato improvviso e la morte è arrivata come un fulmine a ciel sereno. La star hollywoodiana per ora non ha rilasciato dichiarazioni, rinchiudendosi nel suo dolore in quanto era molto legata alla figura paterna, spesso accanto a lei sui red carpet degli eventi cinematografici. Eduardo la Cruz, oltre a Penelope, lascia altri tre figli: Eduardo, che oggi è cantante, Monica, anche lei attrice come la sorella maggiore, e la più piccola di casa, di appena tre anni, nata dalla relazione con la donna che aveva sposato solo nell’aprile scorso.