Torna un sodalizio cinematografico che ha prodotto ottimi film d’azione negli ultimi anni, quello tra il regista Jaume Collet-Serra e Liam Neeson. Con “L’uomo del treno – The Commuter” siamo arrivati al quarto film di Serra con protagonista Neeson e anche in questo caso gli ingredienti ci sono tutti per renderlo un successo al botteghino. Questa la sinossi del film in arrivo nelle sale il 25 gennaio prossimo:

“Liam Neeson interpreta Michael, un uomo d’affari che, un giorno, viene avvicinato da una sedicente psicologa e sfidato per gioco a identificare una specifica persona sul loro stesso treno prima dell’ultima fermata; finirà coinvolto in una pericolosa cospirazione criminale in cui è in gioco la sua stessa vita e quella di tutti i passeggeri”.

Nell’intervista esclusiva che pubblichiamo di seguito, Liam Neeson spiega qual è l’alchimia realizzata con Serra e il ruolo di Vera Farmiga, coprotagonista de L’uomo sul treno: