E’ caccia aperta ai protagonisti del film tratto dalla saga erotica Cinquanta Sfumature di grigio. Molti dei nomi papabili arrivano dalle serie tv di successo: facciamo insieme il punto!

E’ notizia di poche ore fa, forse in concomitanza con il ritorno in tv di Pretty Little Liars quarta stagione, che anche Lucy Hale, nella serie tv Aria Montgomery, è in lizza per il ruolo di Anastasia Steele, la protagonista del film tratto dalla saga Cinquanta Sfumature di Grigio.

Un ruolo ambitissimo, non fosse altro che per il successo mondiale dei romanzi (tre, tutti in cima alle classifiche con 70 milioni di copie vendute), che regista e attori ambiranno a riportare sullo schermo.

Si era già parlato di Alexis Bledel, la Rory di Una mamma per amica per il ruolo della protagonista e si fanno sempre più insistenti le voci che vorrebbero Ian Somerhalder, Boone in Lost prima e Damon in The Vampire Diaries negli ultimi quattro anni, nella conturbante parte di Christian Grey.

Anche Ashley Benson, una delle quattro protagoniste di Pretty Little Liars, pare sia in lizza per il ruolo di Ana: come Lucy Hale, anche questa attrice ha un viso pulito, due grandi occhi ingenui e tutta la sensualità di una ragazza che non è ancora donna e che rappresenta in pieno la protagonista del libro che ha fatto sognare milioni di donne in tutto il mondo.

Chi sarà la prescelta? Certo la Hale e Somerhalder insieme sarebbero molto carini, ma siamo sicuri che si adatterebbero a due ruoli molto ben definiti e sicuramente sexy come quelli di Christian e Ana, alle prese con manette e sesso spinto?

La decisione non è ancora stata presa: il toto Cinquanta sfumature di grigio è aperto!