Dopo Nikita, la spietata killer addestrata dai servizi segreti, e Leeloo, la dea incarnazione del Quinto Elemento, il regista francese Luc Besson porta sullo schermo un’altra donna forte e determinata: è Lucy (Scarlett Johansson), una studentessa di 24 anni che si trova coinvolta suo malgrado in un giro di malavita a Taipei. Un giorno il suo ragazzo la obbliga a consegnare una valigetta al proprio posto. Al momento della consegna il ragazzo viene ucciso e Lucy rapita: costretta a lavorare come corriere della droga, viene operata e nel suo stomaco viene inserita una sacca di droga. A seguito di un violento pestaggio cui viene sottoposta da uno dei gangster, il pacchetto che trasporta si rompe e il contenuto si riversa all’interno del corpo di Lucy, che lo assorbe. La ragazza acquista straordinarie capacità fisiche e mentali, aumentando a dismisura la capacità di sfruttamento del proprio cervello. Inizia qui la sua vendetta.

In uscita nelle sale italiane il 25 settembre prossimo, Lucy è uno spettacolare action movie a sfondo fantascientifico che si basa sull’affascinante idea secondo cui una persona in media usa il 10% delle sue capacità celebrali, Lucy arriverà al 100% abbattendo ogni limite e logica umana. E se anche tu avessi la stessa possibilità di Lucy? Cosa faresti se potessi usare tutto il potenziale della tua mente? Raccontalo attraverso una foto o un video e prendi parte dal 16 al 25 settembre all’Instagram contest che, seguendo il DNA di Lucy, ti invita a stravolgere le regole della fisica: potresti vincere un biglietto per due persone e scoprire al cinema il mondo di Lucy. Partecipare è semplice: basta seguire su Instagram il profilo UNIVERSALPICTURESITA e pubblicare la tua foto o il tuo video utilizzando entrambi questi hashtag, #100×100 e #LUCY (leggi qui il regolamento e scopri i dettagli del concorso).Il film è stato girato a Parigi e a Tapei, set lontani e diversi, ma importanti per Besson che nella metropoli orientale ha girato Il Quinto Elemento e che con Parigi ha un legame speciale: nella featurette che segue vedrete alcune delle scene più spettacolari del film.

Besson ha accostato Lucy a tre capolavori della storia del cinema: Leòn all’inizio, Inception a metà e 2001: Odissea nello Spazio alla fine; importante il cast che, oltre a Scarlett Johansson, annovera anche il premio Oscar Morgan Freeman, nei panni di un celebre neuroscienziato, il prof. Norman, l’unico in grado di aiutare la ragazza nel controllo delle sue capacità celebrali (guarda qui la clip sull’incontro dei due).  La Universal ha anche realizzato una graphic novel interattiva interattiva che racconta le prime scene del film. Qui i tre capitoli del fumetto multimediale:  Capitolo 1Capitolo 2 e Capitolo 3.


Publiredazionale