Domenica 3 novembre 2013, alle ore 21.30 su Italia 1, quarto appuntamento con “Lucignolo 2.0″, l’approfondimento sul mondo dei giovani con Marco Berry ed Enrico Ruggeri.

Roberto Vecchioni commenta, per la prima volta, ai microfoni di Lucignolo 2.0 quanto accaduto il 26 dicembre 2010, quando fu fermato da un controllo di polizia stradale lungo l’A4, risultando positivo all’alcol test, e ammette:

“Uno può fare un errore nella sua esistenza una volta.” 

“Era il 25 dicembre, era Natale, il 26 la notte, e insieme a quel poco di champagne che si beve, dovevo prendere lo sciroppo per la bronchite molto forte”

Dopo 3 anni, la sentenza ha recentemente stabilito la sospensione della patente per 6 mesi, nonostante il cantautore avrebbe sempre sostenuto che la presenza di alcol nel sangue oltre i limiti consentiti dalla legge fosse giustificata dall’assunzione di uno sciroppo per la tosse.

Oltre all’intervista a Roberto Vecchioni tantissimi altri contributi sul mondo dei giovani e sulle nuove tendenze come quella di tatuarsi gli occhi che abbiamo scoperto qualche settimana fa.

I telespettatori del programma potranno commentare la trasmissione in diretta e inviare immagini e video che verranno trasmessi nella puntata utilizzando l’app “Lucignolo 2.0“.