Continua ad entusiasmare a rassegna del cinema per ragazzi, Giffoni che ha ospitato tra gli altri la comica Luciana Littizzetto.

L’ex insegnante della scuola media ha fatto un po’ il punto su quella che secondo lei è la tv spazzatura sparando un po’ a zero su tutti, da Maria De Filippi a Paolo Bonolis.

Della madrina del piccolo schermo, considerata a torto o a ragione, la regina della prima serata Mediaset, la Littizzetto ha detto di ritenerla una donna molto intelligente, tuttavia ha aggiunto: “non ho problemi a dire che fa dei programmi schifosi”.

Una dichiarazione molto forte alla quale è seguita una parentesi su Paolo Bonolis del quale Luciana ha detto che pur ritenendosi un purista della buona televisione ha sfornato programmi come “Chi ha incastrato Peter Pan”.

Da tenere sempre a mente è la vena ironica che contraddistingue la comica torinese, d’altra parte in ogni modo è forse esagerato considerare il programma ideato da Bonolis con superficialità, ha infatti tenuto compagnia facendo fare genuine risate a grandi e piccini.

“Non mi piacciono quelli che devono per forza fare gli scemi, ma non mi piacciono nemmeno i capipopolo…”

ha infine dichiarato la comica al Giffoni.

In merito invece alla prossima stagione televisiva Luciana ha confermato di voler rimanere in rai, magari ancora al fianco di Fabio Fazio.

Tra le anticipazioni concesse dalla comica la sua prossima partecipazione sul grande schermo in una pellicola tratta da un romanzo di Nick Hornby.