Loretta Goggi da qualche anno risulta sempre più apprezzata dal pubblico televisivo italiano grazie alla partecipazione a progetti fortunati tra cui la fiction “Un’altra vita” e il programma “Tale e quale show”, in cui ricopre il delicato ruolo di giudice.

In un’intervista a “Vero Tv” la signora Goggi ho voluto raccontare proprio le sue recenti esperienze televisive, svelando novità sul cambiamento del palinsesto dei prossimi mesi. Inizialmente parla della fiction in cui recitava:

“ ‘Un’altra vita’ non verrà più proposta, è stata cassata dai progetti Rai ed Endemol. Non posso entrare nelle strategie della Rai. So che Tinni Andreatta, direttore di Rai Fiction, era entusiasta di questo lavoro e dello sceneggiatore Ivan Cotroneo. Può darsi che la sceneggiatura di Un’altra vita ponesse delle domande agli autori alle quali sarebbe stato difficile rispondere. Come la scelta del protagonista tra la moglie e l’amante. Oppure tra la morte e la guarigione della moglie pazza. O sulle decisioni che avrebbe preso la nonna. C’erano alcuni interrogativi da sciogliere; forse, però, si è preferito soprassedere”.

Stessa sorte per il “Tale e quale show”, sospeso però solo per quest’anno in cui il conduttore Carlo Conti sarà occupato prima con Sanremo e poi con lo show “I migliori anni”. “D’altra parte le pause fanno bene a tutti”: commenta così Loretta Goggi che quindi tornerà a ricoprire il suo ruolo di giudice solo nel 2016.

Foto: Infophoto