Professionista da anni, tenta la carta del solista, ha già lavorato con Cocciante che lo ha voluto nel suo team.

In molti si ricorderanno di lui, Lorenzo Campani, infatti, è nel mondo della musica praticamente da sempre. Un cantante professionista che ha alle spalle un bella carriera con la sua band che ha aperto ben ventisei concerti di Vasco Rossi, senza contare quelli di Ligabue. Un’altra sua passione è Lucio Dalla del quale ha scelto ‘La sera dei miracoli’ per la prima esibizione a The voice Italia.

Lorenzo Campani arriva da Reggio Emilia, è sposato ed ha 39 anni. Fra le sue varie esperienze anche l’aver interpretato il ruolo di ‘Quasimodo’ nel musical Notre Dame de Paris di Riccardo Cocciante. Alle audizioni al buio temeva che il Maestro non lo riconoscessse, ma la sua voce inconfondibile aveva centrato l’obiettivo. Nonostante i quattro coach si siano girati tutti, Lorenzo Campani aveva scelto lui per proseguire il suo percorso a The voice Italia.

Lorenzo Campani ha una voce camaleontica, graffiante, capace di affrontare qualsiasi musica, splendida voce black, fra i suoi preferiti Queen, Aerosmith, David Bowie. E questo la dice molto lunga. Nella fase delle Battle, aveva sovrastato Alessio Ranno, con il quale aveva cantato ‘The show must go on dei Queen’. I Modà, che avevano assistito alle prove, avevano definito la sua voce ‘verace e passionale’.

Ai due contendenti Riccardo Cocciante aveva suggerito di cantare ‘come se fosse l’ultima volta’. Al termine dell’esibizione il coach aveva sentenziato: “Scelgo chi mi è entrato di più nel cuore: Lorenzo”. Mandando in estasi il pubblico in studio colpito dalla sua grande voce con un’anima che brilla. La paura del primo live show era superata.

Il suo sogno, dunque, continua a The voice Italia, e se non dovesse vincere, Lorenzo Campani, comunque, è riuscito ad aprirsi un agevole varco per entrare da solista nell’affollatissimo mondo della musica italiana. Ed ancora una volta il talent show di Rai2 è riuscito a dimostrare che oltre all’aspetto fisico ed all’età, è la voce il requisito essenziale per andare avanti, se si aggiunge un pizzico di fortuna, niente ti può fermare.

Nella squadra di Riccardo Cocciante Lorenzo Campani dovrà vedersela con altri concorrenti molto amati: Elhaida, Mattia Lever, Lorenzo Campani e Giulia Saguatti