Ritornano, dopo anni di assenza dalle scene musicali, le Lollipop, le “spice girls italiane”.

Al ritmo di “Down, Down, Down” Marta, Dominique, Veronica, Roberta e Marcella vinsero la trasmissione Popstars, in onda nel 2001 su Italia 1 e condotta da un Daniele Bossari, e riuscirono persino a vendere 42 mile copie del brano, aggiudicandosi il disco d’oro.

Oggi, però, dopo quasi dieci anni (si sciolsero nel 2004), la girl band ha annunciato la reunion e l’uscita di un nuovo singolo: “Ciao (Reload)” prodotto da Mario Fargetta. Il brano è già nella top-ten della classifica di iTunes Italia e al primo posto assoluto della graduatoria riservata ai pezzi dance.

In seguito a questo vasto successo Leonardo.it ha intervistato in esclusiva Marcella Ovani:

Come sono le nuove Lollipop? Cosa c’è di nuovo nella recente reunion rispetto al girl group di teenegers del 2001?

“Siamo più grandi e sicuramente più mature. C’è più complicità tra di noi ma soprattutto siamo più consapevoli nel comunicare e nello scegliere con chi lavorare. Prima eravamo gestite e ci limitavamo ad eseguire, ora diciamo “del nostro” e sappiamo gestirci in autonomia, siamo meno ingenue e siamo in grado di coordinare il gruppo. Il merito va anche a Mario Fargetta, noto anche come Get Far, che è molto coinvolgente e ci rende partecipi in tutto.”

Di che cosa ti occupi attualmente? Qual è ora il tuo lavoro principale?

“Sono responsabile vendite in uno showroom di Milano, vendo borse da donna. Questo lavoro mi tiene impegnata 6 mesi l’anno, non sarà facile consigliare il tutto, ma ce la farò”

Si vocifera di un tuo ritorno di fiamma con Gabry Ponte, è vero?

“Non lo conosco bene, l’ho incrociato ad un festival bar di anni fa, quando era ospite con gli Eiffel 65. Non c’è mai stato nulla tra noi, e mi sono stupita del fatto che anche lui non abbia mai smentito questi rumors. Sono fidanzatissima da 1 anno con Valerio, il mio compagno, che mi ha anche regalato un anello, gesto importante insomma. Non sono io comunque la Lollipop che ha avuto un flirt con Gabry Ponte…”

Ti abbiamo vista qualche anno fa partecipare a “Quelli che il Calcio” come inviata, che squadra tifi?e soprattutto ti piace davvero il calcio?lo segui?

“Mi piace il calcio, tifo Parma ma non sono una fanatica, lo seguo perché mio papà e il mio fidanzato sono appassionati e mi capita di vedere qualche partita con loro. Quando mi hanno chiamato a partecipare a “Quelli che il calcio” è stato divertente, un’esperienza davvero piacevole.”

Se volete leggere anche le interviste alle altre Lollipop cliccate i seguenti link:

Lollipop nuovo singolo 2013: sono tornate con “Ciao Reload”, l’intervista a Marta Falcone

Lollipop nuovo singolo 2013: “faremo uno spettacolo più completo”, l’intervista a Veronica Rubino

Lollipop nuovo singolo 2013: il ritorno della band firmato Fargetta, l’intervista a Roberta Ruiu