Non le manda di certo a dire Rosario Fiorello. Lo showman più amato d’Italia questa volta si è affidato a “Periscope” per uno sfogo particolare contro la tv e tutti i casi mediatici che puntualmente sorgono a seguito di qualsiasi battuta o imitazione. Il mattatore, forse preso da insonnia improvvisa, si è così filmato alle 5 del mattino steso sul letto e, con la voce assonnata, si è lasciato andare ad una sua personale riflessione:

“Quello che vedete in televisione è risultato di prove, stress, ansie, conferenze stampa, discussioni, critiche, non critiche, giornali. È una cosa pesantissima, non è fatta per me… Ho ricevuto tante di quelle critiche. Io dicevo ‘è impossibile, non faccio uno spettacolo contro qualcuno’. E invece no, appena arrivo in televisione si scatenano tutti. Poi adesso ci sono anche i social… scusate ma i social non fanno testo. Se ci mettiamo a dar retta agli haters“.

Come esempio calzante Fiorello ha, così, tirato in ballo il caso degli ultimi giorni che ha visto protagonista Enrico Ruggeri, criticato solo per aver prestato la sua voce per alcuni spot tv di una marca di salumi. Utilizzando toni molto forti il comico ha voluto dire la sua, scagliandosi contro gli haters del cantante:

“Ho trovato questa polemica così becera, così snob, così laida. Tutti quelli che l’hanno fatta sono dei laidi. Ruggeri ha fatto una pubblicità e allora? L’hanno attaccato tutti. Perché ha fatto il salame. De Sica fa la Simmenthal e nessuno gli ha detto niente. De Sica fa ridere e allora lo può fare? Ruggeri no, perché? Che c’è? [...] Tutti duri e puri. Snob, radical chic. Ruggeri ha prestato la voce al salame Negroni. E allora? Cogli**i, siete una massa di cogli**i!”

Insomma, Rosario non ha di sicuro usato mezzi termini in difesa di Ruggeri, e il cantante ha ovviamente apprezzato molto le sue parole, tanto da ringraziarlo ufficialmente su Twitter: “Grazie @edicolafiore per l’autorevole, divertente, perentoria e ironica difesa! Fermezza e sorrisi! Se è @Fiorello …si sente” e ancora “@Fiorello visto il tuo Periscope notturno…Ti volevo bene già prima, adesso passo all’attrazione fisica…!“.