Non si arresta l’onda di novità attesa con la 68esima Mostra del Cinema di Venezia. Per l’occasione anche in campo musicale non mancano grandi ritorni come quello dei Litfiba che firmano le colonne sonore, per la prima volta nella storia della carriera del gruppo, di un docufilm sulla vita di Fernanda Pivano.

”Pivano Blues – Sulla strada di Nanda” di Teresa Marchesi, una suite composta per l’occasione.

Il brano si intitola ”Dimmi dei nazi”, frase che Hemingway disse alla Pivano quando la incontrò.

I componenti del gruppo, Piero Pelù e Ghigo Renzulli con altri componenti del cast, interverranno alla presentazione del film-documentario di Teresa Marchesi, che avverra’ domenica 4 settembre alle 21.45 alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografia di Venezia, come Evento Speciale di ”Controcampo Italiano” (sala Darsena).

Si tratta di un progetto molto importante per la storia dei Litfiba e ciò traspare anche dalle parole degli stessi componenti rilasciate durante una conferenza stampa.

I Litfiba dedicano la suite ”Dimmi dei Nazi”  a Nanda (Fernanda Pivano) che rappresenta un viaggio/omaggio di frontiera alla madrina della nostra cultura alternativa, a lei che  ha presentato il sogno piu’ disincantato del mondo.

Oggi che la liberta’ di scelta sembra costare sempre piu’ cara, abbiamo imparato a conquistarla, anche grazie a lei.

Intanto i Litfiba stanno lavorando ad un album di inediti atteso per il 2012.