Francesco Totti, nell’ultima puntata de L’Intervista con Maurizio Costanzo, parla della Roma e della sua famiglia rivelando il desiderio di un quarto figlio da Ilary Blasi. Un’intervista vera e sincera quella che il calciatore ha rilasciato al programma di Canale 5 dove all’interno di un cubo d’immagini il protagonista dell’intervista, grazie alla capacità di indagare di Maurizio Costanzo, si rivela senza maschere.

Francesco Totti, amico di Maurizio Costanzo, nell’intervista ha parlato del sua professione di calciatore e della sua passione per AS Roma dicendo: “Terrei Spalletti allenatore, è il futuro della Roma. Il mio goal del cuore? Quello che ha fatto vincere alla Roma lo scudetto. Il mio rimpianto più grande? Non aver vinto la Champions con la Roma.”

Totti ha compiuto i 40 anni e non ha ancora attaccato le scarpe con i tacchetti al chiodo e a tal proposito rivela: “Sto riflettendo su quello che ho intenzione di fare.. Tra un anno potrei essere nella dirigenza della Roma, ancora sui campi a giocare, oppure potrei decidere di fare il procuratore e cercare nuovi campioni… In fondo, un po’ di esperienza nel calcio ce l’ho.”

Er Pupone nell’ultimi anni lo abbiamo visto partecipare ad alcuni trasmissioni televisive tra cui quella, esilarante, al Grande Fratello Vip condotto dalla moglie Ilary Blasi. Maurizio Costanzo chiede se condurrebbe un programma in coppia con la moglie: “Un programma in tv con lei? Ce lo hanno proposto tante volte, ma se per lei è il suo pane, per me sarebbe una cosa nuova.”

Per Francesco Totti il porto sicuro si chiama famiglia e rivela che vorrebbe allargarla ulteriormente con l’arrivo di un nuovo Totti, un quarto figlio dopo Christian, Chanel e Isabel è all’orizzonte: “Io e Ilary stiamo pensando al quarto figlio. Ce lo chiede Cristian perché vuole un fratellino.Ho sempre sognato una famiglia numerosa… Vorrei cinque bambini, una squadra di calcetto.”

 L’intervista: Francesco Totti si racconta a Costanzo VIDEO