Leonardo Di Caprio (foto by InfoPhoto) è la star per eccellenza per quanto riguarda le metamorfosi, il re indiscusso dei biopic, non ci sono più dubbi. Non dimentichiamo la sua capacità di interpretare qualunque personaggio (dei più disparati) con una versatilità ed una facilità che lasciano assolutamente a bocca aperta. Pare proprio che lo vedremo nei panni di Thomas Woodrow Wilson, diciottesimo presidente degli Stati Uniti, democratico, vincitore del premio Nobel per la pace nel 1919. Ricordiamo però la sua favolosa “collezione” di personaggi storici e letterari interpretati negli scorsi anni:
- Arthur Rimbaud in “Poeti dall’inferno” di Agnieszka Holland
- “Romeo + Juliet” di Baz Luhrmann
- Luigi XIV in “La maschera di ferro” di Randall Wallace
- Frank Abagnale jr “Prova a prendermi” Di Steven Spielberg
- Howard Hughes in “The Aviator” di Martin Scorsese
- direttore dell’Fbi Hoover in “J. Edgar”: di Clint Eastwood
Gatsby “Il grande Gatsby” di Baz Luhrmann
- Jordan Belfort in “The wolf of Wall Street” di Martin Scorsese (foto by Infophoto)
Niente male vero!!
(foto by official poster film)