Il famoso cantante e musicista statunitense, Lenny Kravitz, ebreo per parte paterna e figlio d’arte per parte materna (sua madre era Roxie Roker, scomparsa nel 1995, l’attrice che vestiva i panni di Helen Willis, la vicina di casa di George e Wizzy ne I Jefferson, la sit-com cult degli anni “70) ha avuto un importante salto di carriera per aver partecipato al pluripremiato Precious, e si appresta a prendere parte ad una seconda pellicola, nel ruolo da protagonista, nel film prossimo all’uscita nelle sale cinematografiche The Hunger Games.

Al cantante di successo – Believe me è il suo primo pezzo da solista infatti, verrà affidato il ruolo principale per il film tratto dall’opera letteraria omonima The Hunger Games, che in Italia è stata stampata dalla casa editrice Mondadori, dove interpreterà il personaggio di Cinna.

Ma la sua carriera attoriale, seppur consti di una unica esperienza menzionabile, ha ottenuto una folta serie di riconoscimenti da parte sia della critica di settore che di pubblico.

Precius, infatti, è stato vincitore di due premi oscar, un golden globe, e ben quattro menzioni al prestigioso Sundence Festival.

Senza contare la schiera di Grammy Awards ricevuti per la sua produzione musicale, di cui è anche discografico.