Capodanno si avvicina e il quesito è: cosa portarsi dietro dall’anno vecchio nel nuovo? Un ragionamento che facciamo per ogni lato della nostra vita e che oggi ho deciso di applicare… alle serie tv! E allora ecco tre serie tv da riprendere, guardare, scoprire e assolutamente portarsi dietro nel 2014.

Orange is the New Black: senz’altro una delle migliori scoperte del 2013. Piper, per scontare un reato di gioventù, si costituisce e accetta di trascorrere quindici mesi in un istituto di detenzione femminile. La dolce Piper non sa nulla di prigione, di leggi tra donne, di regole, di come ci si comporta in carcere, se non una serie di pregiudizi che verranno subito disattesi. Insieme a Piper scopriremo un mondo fatto di coalizioni, vendette, parole non dette, regole imprescindibili, un mondo difficile lontano dagli affetti. Una serie tv di Netflix che arriverà presto con la seconda stagione e che vi consiglio di guardare!

Orphan Black: bello, bellissimo questo show con Tatiana Maslany che non ricopre solo un ruolo ma ben… cinque! La protagonista Sarah scopre di avere una sosia, uguale a lei in tutto e per tutto. La sua sosia muore davanti ai suoi occhi e lei, già nei guai con la giustizia, decide di prendere il suo posto e la sua vita. Scoprirà ben presto che Beth, la sosia morta, non è la sola e che lei e tutta la rete di cloni fanno parte di un progetto ben più grande. Un thriller meraviglioso, ricco di colpi di scena, ben recitato, davvero uno degli show più belli dell’anno.

Scandal: non ho mai nascosto che Scandal e la meravigliosa Olivia Pope (Kerry Washington) mi avessero completamente soggiogata. La prima stagione stenta un po’ a decollare, ma sono solo sette episodi. Dalla seconda in poi, invece, è un decollo continuo, pieno di turbolenze. la terza stagione, che ha toccato il culmine con il midseason finale nelle scorse settimane, ha tenuto col fiato sospeso milioni di telespettatori, appassionati delle vicende dell’agenzia della Pope, del presidente degli Stati uniti, degli intrighi di palazzo, degli amori e dei tradimenti.. Scandal è davvero la migliore creatura di Shonda Rhymes (Grey’s Anatomy). Riprendete le prime due stagioni e poi godetevi la terza, in blocco!