Questa sera, mercoledì 29 ottobre 2014, in diretta alle ore 21.10 su Italia 1, nuovo appuntamento con “Le Iene show”. Conducono Ilary Blasi, Teo Mammucari e la Gialappa’s Band (Giorgio Gherarducci, Marco Santin e Carlo Taranto). Tra i servizi di questa puntata:

  • Nadia Toffa si occupa del decreto legge per il rientro dei capitali dall’estero, la cui approvazione viene discussa al Senato in questi giorni. Il disegno di legge introduce nell’ordinamento il “voluntary disclousure”, cioè lo svelamento volontario dei propri conti correnti all’estero. Il contribuente che presenterà istanza di collaborazione volontaria otterrà riduzioni sulle sanzioni pecuniarie e penali. La Iena si reca poi a Panama, considerata da molti un vero e proprio paradiso fiscale.
  • Dopo aver intervistato alcuni lavoratori sull’abolizione dell’articolo 18 dello Statuto dei Lavoratori, Enrico Lucci si reca al XXIX Convegno di Capri per Napoli dei Giovani imprenditori per capire cosa ne pensano in merito anche gli industriali.
  • Filippo Roma si occupa di Palazzo Giustiniani a Roma, dove hanno sede gli Uffici dei Senatori a vita e degli ex Presidenti del Senato. Qui sarebbero stati commessi due abusi edilizi che avrebbero provocato dei danni strutturali allo stabile affianco: il primo riguarderebbe la parete della tromba dell’ascensore del palazzo e il secondo un pavimento che avrebbe dovuto appoggiare su una base di cemento armato che non è mai stata realizzata. La Iena sottolinea come esistano due sentenze, una del 1993 e una del 2008, che ordinano “la riduzione dei luoghi al ripristino stato”. Filippo Roma chiede cosa ne pensano in merito ad alcuni ex Presidenti del Senato e Senatori a vita che hanno i loro uffici presso Palazzo Giustiniani, e, infine, intervista Roberto Reggi, il nuovo direttore dell’Agenzia del Demanio.
  • Intervista singola a Matteo Salvini, deputato ed europarlamentare, dal 2013 segretario federale della Lega Nord.

Appuntamento su Italia Uno dalle 21.10!

PhotoCredit: Foto ufficio stampa