Paolo Brosio è riuscito a realizzare il suo più grande sogno, incontrare Papa Francesco. Tempo fa il giornalista era stato vittima di uno scherzo cattivo da parte della troupe di “Scherzi a Parte“: un imitatore aveva chiamato Brosio fingendosi il Pontefice, provocando dapprima entusiasmo poi una grande delusione nel conduttore televisivo.

Lo scherzo assurdo era stato, così, riferito al Papa stesso che, viste le reazioni di Paolo, ha voluto incontrarlo veramente al Palazzo apostolico. Con il supporto questa volta de “Le Iene” l’incontro è stato filmato e mandato in onda su Italia Uno, corredato del commento di Frank Matano, lo stesso inviato che era stato complice dello scherzo di qualche tempo fa. Il Santo Padre ha ricevuto sia Paolo Brosio che la mamma di 94 anni, ed ha voluto conoscere tutta la storia della sua conversione personale. Il giornalista ha raccontato la sua esperienza a Medjugorje e l’impegno prodigato per la costruzione di un ospedale nella città bosniaca, ma non sono mancati momenti più leggeri, con battute fatte in dialetto piemontese. Brosio ha commentato questa indimenticabile esperienza sul suo blog, postando le foto dell’incontro:

“Al Papa ho regalato tutti e sei i libri su Medjugorje, la maglietta ufficiale W la “Gospa” dell’Associazione Onslus Olimpiadi del Cuore, il Mattone del Cuore per la raccolta fondi per l’ospedale di Medjugorje e altri oggetti per me molto importanti”.

Una grande soddisfazione per il giornalista che finalmente è stato ripagato dopo il brutto scherzo subito mesi fa:

“Stavolta ho visto il Papa per davvero, è molto ironico, lui ha visto lo scherzo e abbiamo parlato delle donazioni per l’ospedale”.

PAOLO BROSIO INCONTRA IL PAPA (PER DAVVERO) – FRANK MATANO – L…

Non ci credevo neanch'io ma Papa Francesco ha chiamato davvero Paolo Brosio e l'ha voluto conoscere. Cioè the Pap ha visto lo scherzo, pazzesco! Ecco il servizio!

Posted by Frank Matano on Venerdì 10 aprile 2015