Da oggi, venerdì 25 settembre, in radio e su tutte le piattaforme digitali arriva “Lato destro del cuore”, nuovo singolo di Laura Pausini e brano apripista all’11° album in carriera dell’artista, l’attesissimo “Simili”, in uscita – su etichetta Atlantic -Warner Music – a novembre, in oltre 60 Paesi, in versione italiana e spagnola.

La regina della musica italiana nel mondo (con oltre 70 milioni di dischi venduti) continua così ad emozionare il suo pubblico, questa volta con una canzone scritta per lei dall’amico Biagio Antonacci: “Biagio ha il dono speciale di leggermi dentro e di portarmi, nei momenti più inaspettati, la canzone perfetta, in grado di fotografare al meglio il momento che sto vivendo. E’ successo con ‘Vivimi’, con ‘Tra te e il mare’ e magicamente succede ancora oggi con ‘Lato destro del cuore’” ha dichiarato Laura.

E’ un brano di spessore, profondo, molto italiano nella scrittura e molto attuale nell’arrangiamento – aggiunge – è una poesia difficile da ascoltare oggi, è molto riflessiva e sono davvero felice di presentarla“.

“Quando nasciamo iniziamo il nostro cammino verso la ricerca dell’amore, della serenità e della felicità. Siamo noi a creare il nostro destino attraverso le opportunità che ogni giorno la vita ci offre. La mia opportunità è la musica, a cui penso come se fosse una persona. Esattamente come quelle persone che si incastrano miracolosamente in noi e ci riempiono, ci completano. Come il mio #latodestrodelcuore che non è completo senza la sua altra metà“.

Oggi potere e volere”, così la voce calda e inconfondibile di Laura Pausini ci introduce nel primo verso del nuovo brano, dedicato a chi desidera ricominciare dopo un periodo difficile. Una ballad intensa e profonda, dalle sonorità nuove ed avvolgenti, tanto da rendere il pezzo (prodotto da Paolo Carta con Davide Rossi e coprodotto da Rik Simpson) indimenticabile, già dal primo ascolto.