Laura Pausini ha stupito tutti durante durante la seconda tappa milanese del “Simili Tour” allo Stadio di San Siro. La cantante sul palco è apparsa più agguerrita che mai e, davanti a migliaia di fan accorsi per l’evento, si è lanciata in un gesto che ha lasciato tutti a bocca aperta.

Ad apertura del concerto la pop star romagnola ormai famosa in tutto il mondo ha, infatti, voluto rispondere a tono agli haters che il giorno prima si erano sbizzarriti contro lei, affermando che la prima data milanese era stata seguita da pochissima gente. Rivolgendosi al pubblico in delirio, la Pausini ha alzato il dito medio e, senza peli sulla lingua, è passata al controattacco con parole per niente gentili:

“Inizio subito con una polemica, a quello stron*o che ha scritto che stasera non c’era nessuno. E a quelli che c’erano ieri sera, era tutto sold out! Io voglio tirarmela per due ore e me la tiro stanotte”.

Un gesto liberatorio per la cantante che, come sempre, ha dimostrato di avere grinta da vendere. Ovviamente i fan dell’artista presenti a San Siro non potevano che apprezzare il suo comportamento sprezzante e sopra le righe, tanto da dedicarle lunghi applausi e grida di consenso.