Lana del Rey posa sulla copertina del magazine di musica Rolling Stone. Labbra rosse e trucc leggero, la popstar ha posato per il fotografo Theo Wenner avvolta nelle lenzuola e con un gatto.

Quanto dichiarato dallo stesso magazine, ad un certo punto “drammatico” la cantante ha rischiato di annullare tutto, sia l’intervista che gli scatti, perché non era “sicura che questo potesse andare avanti.” Continuando, “sento che forse dovremmo aspettare fino a quando ci sarà qualcosa di bello da parlare, non credi?

Ma poi ha continuato e sulla sua “condizione mentale” dice: “beh, mi sento davvero una pazza. Ma non penso di esserlo. Sono le altre persone che mi fanno sentire così”, per parlare poi della sua dichiarazione al Guardian dove diceva di voler essere già morta, la stessa che ha suscitato anche la risposta di Fraces Bean Cobain, figlia del leader dei Nirvana (leggi qui) dichiarando: “La maggior parte delle persone che incontro pensano che voglia uccidermi da un momento all’altro”.

Tra i vari argomenti trattati nell’intervista, disponibile dal 18 luglio, la cantante ha anche parlato dei testi delle sue canzoni, che spesso raccontano situazioni molto tristi: “Sono molto egoista, faccio tutto per me stessa. Ogni piccola cosa come suonare la chitarra e la batteria. Lo faccio solo per me… non voglio che la gente seta i testi e pensi che abbiano a che fare con quella frase. E poi, non sono affari loro!

Ecco la copertina:

foto by InfoPhoto