“L’“America”” è il titolo del nuovo singolo del cantautore Tricarico, che torna in radio e sulla scena dopo il suo ultimo album “L’imbarazzo” datato 2011.

Il nuovo brano strizza l’occhio ai poeti della beat generatione come Allen Ginsberg che nel suo Jukebox all’idrogeno nel 1956  scriveva:

America quando sarai angelica?

Quando ti toglierai i vestiti?

Sono stufo delle tue folli pretese.

America dopo tutto siamo tu e io a essere perfetti non il mondo vicino.

Cosa ha in comune Tricarico con le grida strazianti di quei poeti che non trovavano pace? Nulla eppure tanto. Dietro le melodie orecchiabili, facilmente riconoscibili, audaci, a tratti sfrontate, si cela una ricerca dello spirito, spesso piccoli malesseri interiori (come dimenticare il singolo che lo portò in auge “Io sono Francesco” che a primo acchito poteva sembrare una storiella divertente condita da qualche parolaccia e invece poi ti commuoveva lasciandoti gli occhi bagnati dalle lacrime?).

Tricarico ritorna con ““L’America””, una maturità artistica rock mista a blues, e ancora una volta racconta una storia dell’’io.

“L’America” è un non-luogo, è quel posto all’’interno di noi stessi, dove spesso restiamo ingarbugliati nei nostri pensieri, cercando di scioglierli con il risultato, invece, di ingarbugliarli ulteriormente. “L’America” è il non-posto in cui cerchiamo di dimenticare lei o lui; è quella favola, che può essere anche bellissima, ma resta una favola e quindi finzione. E’’ lo spazio dove non esiste crisi, è il rifugio dove potremo rinchiuderci ascoltando questo pezzo.

Dice Tricarico:

“il luogo del talento del merito e della felicità è quello in cui
finalmente riconosciamo chi siamo.
Solo quello che c’è a volte è tantissimo perchè siamo solo noi con i nostri
pregi e i nostri difetti le nostre gioie e i nostri dolori la cosa più
importante, solo quello che c’è. il resto viene da se.
Si cerca sempre di essere migliori ma a volte cercando si peggiora invece
di semplificare si complica.
L’America è una metafora di tutto questo”


Francesco Tricarico