Altri problemi per Lady Gaga. Dopo aver iniziato il suoi eccentrico Art Rave – The Artpop Ball Tour lo scorso 4 maggio, Mother Monster si è esibita per la prima tappa a Fort Lauderdale, Florida (clicca qui per vedere le foto) e ora sarebbe impegnata nelle tappe del Nord America.

Per la prima volta però Miss Germanotta si esibirà a Dubai, negli Stati Arabi Uniti per uno show molto speciale; molto speciale perché, per andare incontro alle “sensibilità culturali” del paese Gaga dovrà cambiare le dinamiche del suo concerto esclusivamente per quella data.

Il presidente della AMI Live, Marcos Rios, ha dichiarato a riguardo: “Ci saranno alcune modifiche per Dubai. Non può essere uno spettacolo completo, poiché non sarebbe consentito. Quindi sarà un concerto speciale per Dubai e per la sua cultura. E’ un’artista meravigliosa, innovativa ed è per questo che tutti noi la amiamo. E’ molto, molto felice di esibirsi per i suoi fan, per la prima volta in Medio Oriente, qualcosa che è sempre stata, una delle cose più importanti in assoluto

Rivelando infine anche qualche dettaglio sul concerto:”Stiamo lavorando a stretto contatto con lei e il suo staff per garantire tutte che le sensibilità culturali siano gestite molto bene. E’ la sua prima volta qui e lei sa ha un sacco di Little Monsters qui – e alcuni grandi ‘grandi’ Monsters- che vedono in lei un punto di riferimento. Ci sarà anche un Meet & Greet . Gaga non è un artista che ama i Meet & Greet ma penso che potremmo riuscire ad organizzarne uno“.

Ma prima di arrivare a Dubai, Mother Monster arriverà in moltissime altre città del mondo, inclusa quella italiana del 4 novembre 2014.

foto by InfoPhoto