Lady Gaga cambia direzione musicale e cambia anche look. La popstar statunitense di origini italiane, dopo il Golden Globe vinto per la sua interpretazione nella serie tv American Horror Story: Hotel, è appena tornata sulle scene musicali con il singolo “Perfect Illusion”.

La nuova canzone di Lady Gaga propone un suono differente rispetto al passato, meno orientato verso la dance e più verso il pop-rock. Un primo assaggio del nuovo album atteso in uscita a novembre che ha già diviso i fan e che è il segnale di un’ulteriore svolta, anche nel suo modo di presentarsi sul palco e fuori.

Lady Gaga ha infatti annunciato l’intenzione di presentarsi con un aspetto più naturale, evitando maschere, trucchi ed eccessi che l’avevano caratterizzata in passato e che avevano contribuito a renderla un personaggio tanto popolare e discusso.

La Germanotta ha affermato: “Il trucco per me era diventato il mio volto. Oggi mi sento bene nella mia pelle, senza nascondere chi sono”. La musica per la “nuova” Lady Gaga ha anche uno scopo terapeutico: “Ognuno ha dentro di sé delle oscurità, e che ci siano vari livelli di buio. Per esempio, nel mio personaggio in American Horror Story c’è moltissima rabbia. La migliore terapia è urlare dentro a un cuscino!”.

A proposito delle registrazioni del nuovo album, realizzato con la produzione di Mark Ronson, già collaboratore di grandi artisti come Amy Winehouse, Coldplay, Bruno Mars, Duran Duran e Stevie Wonder, Lady Gaga ha dichiarato: “Il primo giorno in studio con Mark ho pianto, ero sopraffatta dall’emozione. È un produttore di straordinario talento, mi ha accettato in toto, con le mie tristezze e i miei fallimenti”.

Lady Gaga ha poi riservato delle parole di cordoglio per il terremoto in Centro Italia: “È stata una tragedia che mi ha spezzato il cuore. Sono fiera delle mie origini italiane, ho voluto dare il mio supporto”, ha detto riguardo alla donazione in favore delle persone e dei comuni colpiti.