Dopo una lunga collaborazione con una delle voci più importanti del jazz, Tony Bennett, e una piccola parentesi nel piccolo schermo per la serie tv American Horror Story, Lady Gaga torna alla sua musica: durante i Golden Globe Awards 2016 Miss Germanotta ha infatti annunciato l’arrivo di un nuovo album entro il 2016.

Sapete, farò un album quest’anno. Non vi dirò quando, ma uscirà quest’anno” ha dichiarato la popstar ai giornalisti durante il round di interviste sul red carpet della kermesse tenutasi lo scorso 10 gennaio, continuando “se rifletterà la mia apparenza esterna… è difficile da dire dato che non so come sarà nel mio prossimo album, sto ancora creando il tutto. È qualcosa che riguarda un cambiamento graduale che è sempre con me”.

Trucco e parrucco esuberanti e abiti succinti: non è ancora dato a sapere come si trasformerà questa volta Mother Monster, ma vista l’ultima influenza jazz si può pensare in qualcosa di più “pacato”, sempre interpretato in stile Gaga. Il nuovo lavoro in uscita sarà il quinto della sua carriera ma il primo a distanza di due anni da “Cheek to Cheek”, album realizzato in collaborazione con Tony Bennett e uscito nel 2014.

Miss Germanotta tornerà quindi alla musica dopo la sua partecipazione nella serie televisiva creata da Ryan Murphy e Brad Falchuk (“Glee”), American Horror Story: Hotel, la stessa che avrebbe avuto un forte impatto sulla stessa popstar e che le ha fatto vincere il premio di “Migliore attrice non protagonista in una mini serie” ai Golden Globes.

Ciò che mi piaceva nell’interpretare la Contessa (nel telefilm) era il fatto che mi ricordasse come nella mia vita e nella mia musica io stessa giocassi spesso a interpretare un personaggio. Vivere dentro di lei è liberatorio perché non gliene frega un c**** di nulla. Ha vissuto troppo a lungo, sa troppe cose, perché qualcosa le importi.” Ha dichiarato la popstar concludendo “Sono un po’ diversa da questo ma dirò che quella sicurezza rimarrà con me”.