Sembra arrivata al termine (finalmente!) la scelta di Tommaso, dopo tre puntate di Uomini e donne trono classico, dedicate quasi completamente a lui, oggi è l’ultimissima puntata del lungo percorso del bell’ufficiale nel programma di Maria De Filippi. Non è stato un percorso semplice, ma alla fine ce l’ha fatta. Nella scorsa puntata, Gianni e Tina, si erano complimentati con Tommaso Scala per il suo trono sempre educato, pulito e corretto.

La puntata di Uomini e donne inizia con il riassunto delle puntate precedenti nelle quali avevamo assistito al “best of” delle due corteggiatrici Germana e Flavia, le ultime due esterne con Tommaso Scala, una giornata intera insieme. Infine, un filmato ha mostrato la scelta degli abiti per l’importante avvenimento. Li avevamo lasciati in studio con le due ragazze che uscivano per dare corso alla scelta, dietro le quinte in attesa di essere chiamate.

Prima di andare avanti, Tommaso Scala si prende qualche minuto per i ringraziamenti e un pensierino per tutti. Il suo cappellino, dal quale non si è mai staccato, lo regala al pubblico. Lo lancia come fosse un bouquet della sposa. Ai due opinionisti una targa ricordo con una simpatica dedica. Per la padrona di casa un delizioso mazzo di fiori, dovrebbe aggiungere qualche parole, ma l’emozione lo tradisce.

In studio arrivano le tradizionali sedute della scelta, chi sarà la preferita fra Germana e Flavia. Entra in studio Germana, è molto tesa, e si vede. Tommaso torna indietro di qualche passo, ricorda il loro percorso e confessa che lui, caratterialmente, è prevenuto nei confronti delle persone. Con lei è stato diverso, si è divertito, è stato bene ma, nonostante questo, nei suoi pensieri c’era un’altra persona. Germana piange, capisce di non essere stata scelta e certo non le fa piacere stare a sentire quanto di bello c’è nella rivale:

“Siete state due persone importanti per me, mi avete fatto riscoprire lati del mio carattere che non ricordavo di avere. Nell’ultimo periodo ho sentito l’esigenza di propendere sull’altra persona. Per questo motivo non sei tu la mia scelta”.

Germana non incassa bene la sconfitta: “Per te è solo una scelta televisiva!”, risponde; “Qui viene fuori tutta la cattiveria di Germana”, controbatte Tommaso Scala. L’errore del tronista, dice Germana, è non averla eliminata prima, lei si sente presa in giro, le ha fatto capire qualcosa che, in realtà, non c’era.

A Tommaso non è piaciuta affatto quella “scelta televisiva:

“Non ho detto che sto scegliendo Flavia perché sono sicuro, ma solo perché lì mi porta il cuore”

Germana saluta tutti, Tina la conforta:

“Nella vita si perdono tanti treni, ma ricordati: noi aspettavamo un aereo”

Tocca a Flavia sedersi sulla poltroncina. Tommaso Scala parte subito con il ricordare la parte negativa del loro percorso, le segnalazioni, il tentativo di corteggiare altri, in poche parole, tantissimi dubbi. Nonostante tutto, però, “quel libro così difficile da leggere”, non riusciva a tenerlo lontano da lui.

Un lungo silenzio poi arrivano tante parole ed alla fine: “Tu sei la mia scelta”. La risposta non si fa attendere: “Non ho mai pensato di dirti di no”.

Se Tommaso e Flavia manifestano tutta la loro felicità, Germana si sfoga amaramente, non nasconde rabbia e delusione, e lancia una previsione: “Durerà due mesi” e la triste conclusione: “Ho dato troppo a quel ragazzo, non lo meritava”.

La puntata di Uomini e donne trono classico finisce qui.