Tutto pronto per la finalissima dell‘Isola dei Famosi di lunedì prossimo. A pochi giorni dalla fine del programma i nodi cominciano a venir al pettine ed è inevitabile il totoscommesse sul possibile vincitore. Uno dei più quotati è sicuramente Valerio Scanu, molto forte sui social e seguitissimo da una mole di fan che ha fatto sentire il suo peso in tutte le votazioni.

Per questo motivo il cantante candidato alla vittoria è stato vittima di molte critiche negli ultimi giorni da parte sia dei naufraghi ancora in gara che di quelli ormai fuori dai giochi. Rocco Siffredi è stato il primo a scagliarsi contro il ragazzo, dicendo la sua lunedì sera in diretta su Canale 5:

“Il vero stratega è Valerio, per questo voglio batterlo. Gira come il vento e si porta dietro molti discepoli, doveva soffrire una settimana da solo come me. Ha capito come arrivare in finale e vincere”.

Il pornodivo ha ribadito il concetto anche direttamente al cantante, senza usare di certo mezzi termini:

“La persona che non ho capito più di tutti sei tu, perché sei arrivato a fine percorso, hai dato di meno a livello di supporto sull’isola, dal punto di vista fisico, però sembra che cambi troppo velocemente bandiera. Come se avessi una strategia ben precisa per far entrare la gente in conflitto fra di loro. Ti sei accanito nei confronti di Alex. Tramite Cristina, muovendo le situazioni. Prima eri c**o e camicia con Rachida e poi a un tratto Rachida è impazzita”.

Valerio ha replicato subito alle accuse di Rocco, smentendo l’opinione dell’attore porno:

“Rachida è stata una grande stronza l’ultima settimana. Andrea è un cagac***o [...] Se stai dicendo che io ho una strategia, non è vero. Io sono semplicemente me stesso. Forse sono la persona meno adatta a fare un’esperienza del genere”.

A condividere l’idea di Siffredi anche Rachida da fuori, a cui si è unito il giudizio categorico di Pierluigi Diaco:

“Sull’Isola ha fatto la sua strategia. Nella vita fa il televotato da Amici a Sanremo a Tale e quale show ed è stato il più ‘disumano’, ognuno di noi si è lasciato andare a reazioni anche spropositate, lui no”.

A un passo dalla fine è quindi sbucata fuori la verità o si tratta solo di invidia da parte degli altri concorrenti?