Deejay tv è pronta a presentarsi nella nuova stagione televisiva  completamente rinnovata e con un palinsesto che porterà moltissimi a schicciare sul tasto 9 del telecomando. Dopo l’acquistizione di DeejaTv il gruppo Discovery Italia scende in campo nella tv generalista come racconta Laura Carafoli: “Con Deejay Tv diventiamo generalisti e parliamo a tutti. Daremo grande rilevanza alla prima serata con nuove produzioni originali e nessun genere sarà escluso: dal quiz al game show, dal reportage alle grandi serie tv, senza escludere eventi live e film passando per il dating show, il makeover e lo sport. Tutto questo con un’ambizione: non perdere la carica innovativa e di sperimentazione propria di Discovery e regalare al grande pubblico emozioni sempre diverse”. 

Dal prossimo autunno una serie di novità interessanti e alcune conferme come Deejay Chiama Italia con Linus e Nicola Savino che ogni mattina apriranno una finestra dagli studi di Radio Deejay.

Le grandi novità saranno soprattutto in prima serata dove è pronto a sbarcare un nuovo dating show condotto, nella versione italiana, da Vladimir Luxuria dal titolo L’isola di Adamo ed Eva,  una sorta di playa desnuda di isolana memoria in uno dei format più acclamato dalla critica e dal pubblico internazionale. Adamo ed Eva potranno trovare il vero amore nella sua forma più pura e dove non contano l’apparenza, lo stipendio, la macchina sportiva o l’abito firmato.

Per continuare con Hotel da Incubo, programma che tenta di risollevare le sorti di alberghi, pensioni e bed & breakfast sull’orlo del fallimento, un tempo fiore all’occhiello del Bel Paese e ora stremati dalla crisi. La versione italiana sarà affidata all’estro di Antonello Colonna, chef stellato ma anche imprenditore dal grande fiuto.

Sempre in prima serata, un programma per tutti: Trade Uo, format ad alta tensione che in Israele ha spopolato con ascolti da record e nella versione italiana avrà come conduttore un volto in ascesa nel panorama televisivo, Federico Russo.

Per quanto riguarda l’informazione su Deejay Tv porta il nome di reportage giornalistico e contemporaneo affidato a PIF con BOATS è l’acronimo di “Based On A True Story” (Basato su una storia vera). Si tratta di un ciclo di 5 docu-racconti inediti introdotti da Pif. Reportage di giovani videomaker per raccontare tutti gli aspetti del reale: dall’amore alla follia, dal genio alla disperazione sino alla corruzione. Ma non è solo questo, BOATS è anche una scuola per filmaker emergenti. Al più meritevole ogni anno Discovery conferirà un premio di 50.000€.

Non mancheranno le serie e i grandi film e in prima visione esclusiva anche  TUT, un kolossal in 6 puntate per raccontare la storia del Faraone egiziano Tutankamon. Tra i protagonisti, il premio Oscar Ben Kingsley e l’emergente attore canadese Avan Jogia nei panni di Tutankamon.

La nuova Deejay Tv proporrà anche molti eventi live in diretta come i nuovi Deejay Awards organizzati da Linus e Radio Deejay e al sabato sera la boxe.