Con La Mummia la Universal Pictures compie il primo passo per rilanciare il suo Universo Condiviso dei Mostri classici della casa di produzione.

In uscita dall’8 giugno al cinema, la pellicola che vede protagonista lo specialista del genere action Tom Cruise si prepara a essere un appuntamento irrinunciabile per i fan del divertimento sfrenato accompagnato da qualche fremito di paura.

Insieme all’immarcescibile attore, che a 50 anni compie ancora la maggior parte dei propri stunt in prima persona, troviamo un cast d’eccezione che comprende Annabelle Wallis (vista nelle serie I Tudors e Peaky Blinders, nell’horror Annabelle e presente nel prossimo King Arthur), ma anche la nuova promessa Sofia Boutella, che i più ricorderanno come la feroce villain di Kingsman – Secret Service e di recente comparsa anche in una versione aliena in Star Trek Beyond.

Accanto a loro, a completare il cast del film di Alex Kurtzman, regista sceneggiatore che ha al suo attivo il film People Like Us, ci sono anche Jake Johnson (Jurassic World) e Courtney B. Vance (della serie televisiva American Crime Story: The People V. O.J. Simpson).

Ospite speciale della nuova versione de La Mummia sarà l’attore Russell Crowe, che nei prossimi film dovrebbe vestire i panni del Dr. Jekyll e di Mr. Hyde e che proprio come nei film Marvel verrà già introdotto in questa pellicola.la mummia poster

Ufficio stampa

Le altre indiscrezioni parlano di un futuro Uomo invisibile affidato al talento e all’estro di Johnny Depp, di Javier Bardem nei panni del mostro di Frankestein e di un Uomo Lupo con Dwayne Johnson nei panni dell’irsuto personaggio.

Tornando a La Mummia, però, questa è la sinossi ufficiale del film. Creduta sepolta in una cripta in profondità sotto un deserto che non perdona, un’antica regina il cui destino le è stato ingiustamente strappato via, si risveglia nei giorni nostri portando con se una malvagità cresciuta con lei nel corso dei millenni e terrori che sfidano la comprensione umana.