Grazie a Europictures il film La meccanica delle ombre uscirà al cinema il 6 aprile. Si tratta di un thriller politico con venatura di spy story, che in qualche modo richiama alla memoria un capolavoro come Le vite degli altri, premiato con l’Oscar nel 2006.

La pellicola rappresenta il debutto nel lungometraggio del cineasta francese Thomas Kruithof, che vede tra i suoi protagonisti François Cluzet (Quasi amici, Un momento di follia) e la nostra Alba Rohrwacher (Le meraviglie, Perfetti sconosciuti), ma anche Denis Podalydès (L’amore è un crimine perfetto) e Sami Bouajila (Uomini senza legge, Attacco al potere).

La storia, ambientata ai tempi della Francia contemporanea e con qualche lieve accenno all’attualità, è quella di Duval, un contabile ex alcolista, molto riflessivo e meticoloso.

70x100LMDO

Da tempo questi incontra qualche difficoltà nel trovare un nuovo posto di lavoro e quando viene contattato da una misteriosa organizzazione che gli chiede di trascrivere delle intercettazioni telefoniche accetta senza porre domande.

L’uomo però rimarrà invischiato in un pericoloso intrigo che vede coinvolti i servizi segreti e le alte sfere del governo francese e presto per ragioni di coscienza privata Duval deciderà di interrompere il suo lavoro.

Tuttavia, come vediamo nella clip di La meccanica delle ombre in esclusiva per Leonardo.it, il protagonista scoprirà presto che il suo è un incarico dal quale non è così semplice dimettersi, una volta che sono state acquisite informazioni preziose.