Di alcune la città è protagonista, di altri invece rimane sullo sfondo come qualcosa che fa da scenario a ciò che accade ai protagonisti. Le città in cui vengono girati i telefilm americani diventano, a volte, fondamentali per la realizzazione dello show, marchio dell’intera sceneggiatura. Il grafico James Chapman ha messo in vendita su Etsy una mappa dei telefilm americani in base alla città in cui sono girate. IN questo articolo potete vederne un estratto!

A parte Lost, che era girato su un’Isola (assolutamente non) deserta, di molti altri telefilm i luoghi in cui prendono piede le vicende dei protagonisti diventano dei veri e propri cult, quasi degli importanti accessori utili al fine della narrazione.

Così sappiamo benissimo che The Big Bang Theory è girato a Pasadena e non potrebbe essere altrimenti, visto che i quattro scienziati protagonisti lavorano al California Institute of Technology; Gossip Girl, Sex and the City e, da pochi mesi anche il prequel The Carrie Diaries ci hanno mostrato il lato più glamour di Manhattan; True Blood e i suoi vampiri vivono in Louisiana, mentre il Glee Club ha preso piedi in Ohio.

Insomma, una città fa sempre da sfondo alle avventure dei nostri eroi e, sulla scia della febbre seriale che colpisce molti di noi con intensità variabile, il grafico James Chapman ha pensato di dare il via a una serie di mappe che geolocalizzano le città dei telefilm americani.

La sua mappa (o almeno un estratto) la vedete in copertina; molti siti l’hanno poi ripresa e colorata, come ha fatto il sito Ninja Marketing  sulla sua pagina Facebook.

Qual è la vostra città seriale preferita? Quelle itineranti di CSI, oppure la New York difficile e a volte solitaria delle ragazze di Girls?