Poco tempo fa Veronica Satti, figlia di Bobby Solo e Mimma Foti, aveva rilasciato alcune interviste a “Domenica Live” circa l’accusa lanciata in tribunale a suo padre. La ragazza aveva così parlato del pessimo rapporto con il cantante, che ormai si negava da anni, e del mancato pagamento da parte sua degli alimenti che le spettavano.

Da quel momento in poi la situazione di Veronica è peggiorata nettamente, soprattutto dopo aver visto sui social network un video in cui Bobby Solo era sorridente insieme a Muriel, un’altra delle sue figlie nata da una relazione precedente. Un vero e proprio colpo al cuore che le ha causato un immediato esaurimento nervoso costringendola al ricovero in ospedale. Lo stress emotivo di questo ultimo periodo le ha provocato anche un forte calo di peso ma, fortunatamente, adesso la Satti sta recuperando ed ha lasciato l’ospedale. Insomma, un crollo nervoso improvviso e preoccupante che, però, solo adesso la ragazza ha reso pubblico con una lettera scritta al programma domenicale della D’Urso in cui ha voluto spiegare cosa è successo, tranquillizzando il pubblico che la segue:

“In questo periodo, ho avuto problemi di salute legati purtroppo alla situazione riguardante mio padre. Poco tempo dopo l’intervista, alcuni amici mi hanno mandato un link in cui mio padre rideva e scherzava felicemente con una delle mie sorelle, come se niente fosse. Vorrei tranquillizzare sulla mia situazione attuale, sto a casa e sono sotto le cure di ottimi medici“.