Qualcuno dia un posto nel mondo dello showbiz a Giulia Latorre, la figlia del Marò Massimiliano. La 21enne ha, infatti, dichiarato a Radio Cusano Campus, che da quando il padre è stato accusato dell’omicidio dei due pescatori indiani insieme al collega Salvatore Girone, viene continuamente discriminata.

“Il mio sogno più grande è sempre stato quello di essere una pilota, -racconta Giulia- sin da piccola faccio motocross. Il mio secondo sogno è lavorare nel mondo dello spettacolo. Ma col problema di mio padre non me lo permettono, purtroppo”.
E quale miglior modo di debuttare nel mondo dello spettacolo se non quello di passare dalla casa più spiata d’Italia? “Tempo fa volevo andare al Grande Fratello, ora molti mi dicono che sarei portata per un lavoro da modella. Con le vicende giudiziarie di mio padre, non mi viene permesso di provare a sfondare nel mondo dello spettacolo”.

Giulia racconta di essere comunque fiera di suo padre che la incoraggia continuamente a vivere la sua vita: “mio padre non è Brad Pitt o chissà chi, però è conosciuto come il fuciliere che stava svolgendo il suo lavoro e che è stato accusato di aver ucciso i pescatori. Sono semplicemente una ragazza di 21 anni, non un politico o qualcuno che può aiutare mio padre”.

Inevitabile, poi il commento sul suo rapporto con i social, proprio qualche settimana fa su Facebook, Giulia Latorre si è resa protagonista, infatti, di una discutibile battuta sulla nuova Miss Italia:

Tutti a criticare miss Italia per la frase sulla guerra…ma nessuno si è accorto che ha il pisello!

“Non mi interessa niente, se mi vogliono attaccare mi attacchino, mi fanno solamente ridere anche perché quando vedo chi mi critica mi metto le mani nei capelli. Anche se scrivo “buongiorno” ci sono le persone ignoranti e stupide che mi scrivono: “E i marò?”. Questa cosa scoccia e infatti non rispondo. Mi dà fastidio perché cercano di farmi del male, ma quando la persona è nulla l’offesa è zero (*cit Anna Tatangelo ndr). Più cercano di farmi del male più divento forte. La mia battuta su Miss Italia? Io sono fatta così, mi piace scherzare”.