Arriva finalmente il primo trailer dell’eccentrico film La famiglia Fang, per il quale c’è molta curiosità trattandosi della seconda regia di un attore molto apprezzato come Jason Bateman, che i più riusciranno a ricordare nel cast di film quali Juno, The Gift e nella serie tv cult Arrested Development.

E vista la sua professione il regista è riuscita a catturare anche l’attenzione di Nicole Kidman che nella pellicola interpreta il ruolo della sorella; ma non basta perché nei panni dei due genitori della coppia, che hanno una parte centrale nella vicenda, c’è un mito come Christopher Walken e la meno nota Maryann Plunkett, vista in Il calamaro e la balena.

La storia raccontata è quella di due fratelli, Annie e Baxter, dalle esistenze parallele e altamente problematiche. Anne è un’attrice che vive più di scandali che di grandi ruoli; Baxter invece è uno scrittore in disgrazia, che si è procurato un trauma cranico durante il suo ultimo improbabile lavoro che ha accettato per pagare le bollette.

I due sono dunque costretti a tornare a casa dai loro genitori, Caleb e Camille Fang, per riuscire a ristabilirsi e a trovare un po’ di pace. Ma questi ultimi sono genitori tutt’altro che tradizionali, trattandosi di due stimatissimi performer radicali e sovversivi di arte contemporanea le cui creazioni hanno shockato e conquistato varie volte il mondo dell’arte.

Crescere con loro è stato un trauma per Annie e Baxter: per quanto siano stati stimolati intellettualmente nelle faccende di vita quotidiana i due fratelli sono stati abbandonati a se stessi. Una volta arrivati a casa i due figli si trovano di fronte però alla sparizione dei genitori.

Il sospetto è che si tratti di un crimine, ma secondo Annie non sarebbe altro che l’ennesima trovata artistica dei due, che avrebbero inscenato la loro morte a scopo spettacolare. La coppia si mette allora alla ricerca dei genitori, nel frattempo rimettendo insieme i puzzle dei loro ricordi, e finendo per trovare anche se stessi.

L’uscita de La famiglia Fang nelle sale italiane è prevista per il 1 settembre.