Ci sarà un po’ di Italia in più durante il concerto-evento La dolce vita: The Music of Italian Cinema, che avrà luogo in anteprima mondiale domani a New York.

Presso l’Avery Fisher Hall la New York Philharmonic Orchestra diretta da Alan Gilbert, tra gli altri brani della serata, suonerà anche la musica composta da Ennio Morricone per il film Incontro, diretto nel 1971 da Piero Schivazappa, che per l’occasione avrà un testo di Giuliano Sangiorgi, il leader dei Negramaro, che ha scritto una canzone intitolata Non penso a te la quale verrà cantata da Josh Groban.

La dolce vita: The Music of Italian Cinema è uno spettacolo che celebra l’apporto fondamentale dei compositori italiani nel cinema mondiale, e in special modo quello americano.

In replica anche il 17 settembre, e nell’estate del 2015 proposto anche a Roma e Verona, lo show celebra le più belle e importanti colonne sonore composte da assi del calibro di Nino Rota, Ennio Morricone, Luis Bacalov, Armando Trovaioli, Riz Ortolani, Nicola Piovani e molti altri: impossibile non citare film come 8 ½, La Dolce Vita, Amarcord, Il Postino, il Gattopardo, Nuovo Cinema Paradiso e La Vita è Bella.

Alla serata di domani, alla quale parteciperanno come guest star Martin Scorsese e Alec Baldwin, hanno contribuito anche il pittore, scenografo e visual-artist Giuseppe Ragazzini che ha creato le immagini che verranno proiettate alle spalle dell’orchestra, per la regia di Giampiero Solari che si districherà tra i visual di Ragazzini e le immagini di repertorio offerte dall’Istituto Luce Cinecittà.

Foto: ufficio stampa