Sembra ormai quasi una tradizione. Tutti i film che hanno avuto un certo successo devono, prima o poi, essere ripresi e rivisti da registi contemporanei che cercano di emularne il successo.

La Cosa”, film di  Matthijs van Heijningen Jr, che uscirà in Italia il 27 giugno, è il remake del celebre film di John Carpenter del 1982.

La storia è quella di Kate Lloyd, attraente paleontologa che decide di partecipare insieme ad un gruppo di ricercatori norvegesi ad una spedizione in Antartide. Qui, infatti, è stata scoperta una strana presenza: intrappolata nei ghiacci eterni sembra esserci un oggetto non identificato, di cui i ricercatori vogliono scoprire la natura.

All’interno di quella che si scopre essere una nave aliena c’è uno strano essere, presumibilmente morto al momento dell’impatto, rimasto chiuso nella sua nave da migliaia di anni.

Ma l’essere non è affatto morto. A causa degli studi che stanno facendo i ricercatori l’essere viene risvegliato e si scopre essere un parassita in grado di cambiare il suo aspetto in base alle forme di vita con cui entra in contatto. Questa strana creatura è una seria minaccia e Kate e Carter, il pilota del gruppo dovranno unire tutte le loro forze per evitare il peggio.