Massimo Boldi torna al cinema il 28 aprile con La coppia dei campioni, la nuova commedia in cui lo vediamo recitare al fianco di un’icona della comicità romana quale Max Tortora, recentemente ritornata alla ribalta grazie al successo strepitoso della serie tv I Cesaroni.

La pellicola è diretta da Giulio Base, attore – regista che ha firmato opere molto differenti come Poliziotti, La bomba, Il pretore e Mio papà.

A completare il cast della pellicola troviamo anche il “bischero” Massimo Ceccherini e la dirompente torinese Anna Maria Barbera, che già aveva recitato con Boldi in Matrimonio a Parigi.

Questa la sinossi ufficiale de La coppia dei campioni, la cui trama, come si può intuire dal titolo, è basato sulla classica premessa della convivenza forzata di una strana coppia di opposti e discordi:

Due dipendenti della stessa multinazionale vincono alla lotteria aziendale un paio di biglietti per la finale della Champions League. Uno milanese , l’altro romano, uno benestante e l’altro nullatenente si conoscono per la prima volta all’imbarco per Praga detestandosi a prima vista. Una turbolenza costringe l’aereo a un atterraggio di emergenza in Slovenia e da qui inizia la disavventura dei due che tra liti, vendette e armistizi diventeranno… quasi amici.

Due poi le clip a supporto del trailer. Nella prima, intitolata Il volo, assistiamo ai battibecchi dei due protagonisti riguardo al posto sull’aereo che dovrebbe portarli a Praga. Il personaggio di Tortora, Remo Ricci, verrà poi duramente redarguito dall’hostess, che gli impedirà praticamente di muoversi per tutta la durata del viaggio.

Nell’altra clip, La partenza, assistiamo al primo incontro tra il romano e il lombardissimo dottor Fumagalli: i due iniziano a battibeccare a partire dalle rispettive scelte d’abbigliamento.