Kristen Stewart ha soltanto 26 anni, ma ha già un passato molto ricco, sia dal punto di vista sentimentale che da quello cinematografico. La giovane attrice ha inoltre due nuovi film in uscita, la pellicola fantascientifica dalle tinte romantiche Equals recitata al fianco di Nicholas Hoult, nelle sale italiane a partire dal prossimo 4 agosto, e il nuovo di Woody Allen, Café Society, nei nostri cinema dal 29 settembre.

In una nuova intervista, Kristen Stewart ha però parlato anche della sua vita sentimentale, che a quanto pare è stata parecchio sofferta. La star della saga di Twilight ha vissuto una lunga e travagliata love story con il collega di set Robert Pattinson, mentre negli ultimi tempi è stata avvistata a scambiarsi tenerezze in pubblico con la sua ultima fiamma, Alicia Cargile.

A proposito di amore e relazioni, Kristen Stewart ha confessato alla rivista Grazia: “Per amore ho sofferto. Sono stata devastata. All’inizio stai male, ma poi capisci che ogni singolo minuto passato a soffrire ti renderà più forte e consapevole. Per questo non sarei disposta a scambiare quel dolore con niente: meglio star male che essere completamente insensibili. E poi dobbiamo ricordarci sempre che siamo noi i responsabili della nostra felicità e che siamo fatti per innamorarci. Caspita, da come parlo, forse dovrei scrivere uno di quei libri di auto-aiuto per cuori infranti”.

Kristen Stewart è quindi prossima all’esordio letterario? Per il momento sembra concentrata sul mondo del cinema. Non solo come attrice, ma anche come regista e sceneggiatrice di un cortometraggio. A Grazia ha infatti annuciato che sta per lavorare a: “Un film, un film mio. Nell’ultimo anno ho lavorato su cinque set diversi e adesso ho l’occasione di realizzare in tre settimane un cortometraggio che ho scritto. Si chiamerà Come Swim, ma ne voglio parlare solo quando sarà finito. Il protagonista sarà un mio amico di nome Josh: non è un attore, ma è fenomenale. Vedrete”.