Come aveva già fatto in passato una diva del cinema come Demi Moore e più recentemente la cantante Alicia Keys – che però si è spogliata per una giusta causa -, anche Kourtney Kardashian ha deciso di posare nuda con pancione in bella vista. Al nono mese di attesa per il suo terzo figlio, avuto con il compagno Scott Disick, la sorella maggiore di Kim Kardashian ha accettato di posare senza veli per la rivista DuJour Magazine.

Lo scopo di Kourtney è stato quello di voler diffondere un’immagine positiva della gestazione e della trasformazione del corpo della donna durante la gravidanza. Un’immagine positiva che Kourtney Kardashian tenta di diffondere anche sui social, dove ha postato alcune foto del servizio di Brian Bowensmith, commentandole con frasi del tipo: “La nudità per me non è una cosa di cui vergognarsi” oppure “Do il meglio di me quando sono incinta“.

Kourtney Kardashian

Kourtney Kardashian

La maggiore delle sorelle Kardashian è una vera mamma a trecentosessanta gradi: oltre ad occuparsi dei suoi figli e a promuovere un’immagine positiva delle donne in gravidanza, si impegna a dare consigli preziosi a tutte le altre mamme attraverso la serie Kourtney’s Mommy Big in onda sul web.

E in effetti Kourtney appare davvero bellissima, al di là del fatto che si possa essere d’accordo o meno con la sua scelta di volersi far fotografare nuda al nono mese di gravidanza. Perché come scrive lei stessa: “E’ una sensazione bellissima, questa trasformazione che avviene nel tuo corpo. Qualcosa di potente e meraviglioso che io vivo con tutta me stessa“.

(photo credit: Kourtney Kardashian account Instagram)