Inevitabilmente il solo suono del nome di Terrence Malick è destinato a far discutere i cinefili e a dividerli in schieramenti contrapposti. Sarà così anche per Knight of Cups, il nuovo film del regista texano, che verrà presentato ufficialmente al prossimo Festival di Berlino e di cui è stato da poco pubblicato il primo trailer.

A distanza di un paio d’anni dal deludente To the Wonder, che aveva seguito pedissequamente la strada intrapresa dal suggestivo The Tree of Life, l’ultimo progetto di Malick svela perlomeno un gradito cambio di location: dalle radici profonde degli Stati Uniti allo scintillio di Hollywood. Come mostrano infatti le immagini del trailer l’ambientazione è quella delle caotiche feste di lusso dell’industria dell’intrattenimento, che appaiono molto vicine a dei baccanali orgiastici, una versione all’ennesima potenza de La grande bellezza.

Il protagonista Christian Bale è un seduttore incallito dalle mille donne, che però sembra avere almeno due relazioni importanti, con Cate Blanchett e Natalie Portman. Una sorta di triangolo che ci riporta a To the Wonder, come d’altronde fa lo stile visivo e sonoro del trailer, riconoscibilissimo come puro Malick al 100%.

Il titolo del film è spiegato dall’enigmatica sinossi ufficiali, che vi riportiamo qui di seguito: “C’era una volta un giovane principe il cui padre, il re dell’Est, inviò in Egitto per trovare una perla. Ma quando il principe arrivò gli venne offerta una coppa. Bevendola si dimenticò di essere il figlio di un re, dimenticò la perla e cadde in un sonno profondo. Il padre di Rick era solito raccontargli questa storia da piccolo. La strada per l’Est si stende davanti a lui. Si metterà in cammino?

Tra i prossimi progetti del regista, in teoria girati contemporaneamente a Knight of Cups, ci dovrebbe essere un film ambientato nella scena musicale di Austin con Ryan Gosling, Rooney Mara e Michael Fassbender, nonché un documentario intitolato Voyage of Time.

Foto: YouTube – Trailer