Kledi Kadiu da cinque mesi è diventato papà della piccola Lea, nata dall’amore con la ballerina ventiquattrenne Charlotte Lazzari. Per la prima loro vacanza da genitori, i due sono volati a Formentera, meta scelta non a caso così come lo stesso ballerino albanese ha dichiarato in un’intervista per il settimanale “Gente”:

Siamo stati qui esattamente un anno fa, per la prima volta. Mi sono fatto convincere da tanti amici e colleghi che mi parlavano di quest’isola magica… Ed è stata magica anche per noi. Charlotte era già in dolce attesa ed è stata una vacanza fantastica. Naturale che volessimo replicare con l’arrivo della piccola. Abbiamo trascorso qualche giorno lì e ci siamo goduti questi tramonti da favola alle dieci di sera. Ad agosto, invece, andremo in Romagna, a Rimini, la terra dei genitori di Charlotte”.

Dalle foto la coppia sembra davvero molto affiatata e, dopo l’arrivo della piccola di casa, sono più entusiasti che mai:

“È vero, ha 18 anni meno di me. Ma non avevo mai incontrato una donna con cui condividere un progetto di vita, con la quale le parole chiave fossero condivisione e sostegno reciproco. [...] Sono passati solo pochi mesi dall’arrivo di Lea, ma il nostro quotidiano per ora non ha avuto alcuno scossone. Tra noi non c’è stato bisogno di spartire ruoli, orari, mansioni. È stato tutto molto naturale, giorno dopo giorno”.

Insomma, per Kledi è davvero un periodo d’oro e quello che manca è solo il matrimonio che, per adesso, è ancora rimandato a data da destinarsi:

Il matrimonio per ora non è nei nostri progetti, ora ci dedichiamo a Lea“.