Sono passate poche settimane ed ecco arrivare un’altra infornata di foto di star nude sul web: questa volta le foto rubate prendono di mira la modella Kim Kardashian. I media americani riportano la notizia che fotografie rubate da hackers sono apparse brevemente su diversi siti, prima di venire rimosse. Tra gli altri personaggi celebri colpiti ci sono Vanessa Hudgens, Mary-Kate Olsen, Leelee Sobieski.

All’inizio di settembre è toccato alle attrici Jennifer Lawrence e Kirsten Dunst, alla modella Kate Upton e alle cantanti Rihanna e Avril Lavigne, insieme a molte altre star, circa un centinaio. Le foto provenivano da profili cloud dei personaggi, violati tramite intercettazione della password. L’Fbi, dietro denuncia della Lawrence, ha aperto un’inchiesta. Non era tuttavia la prima volta. Già nel 2012 un uomo venne condannato a 10 anni di carcere in California per aver violato l’account e-mail di Scarlett Johansson e avere diffuso in rete foto dell’attrice nuda.