Come sarà l’abito da sposa di Kim Kardashian? I magazine e i siti di indiscrezioni fanno a gara nel cercare di scoprire quanti più dettagli possibile su quello che per la cronaca rosa potrebbe davvero essere il matrimonio del 2014. Ma data e luogo delle nozze Kim Kardashian-Kanye West sono ancora nebulosi, e le notizie più fantasiose si rincorrono sul web.

L’attesa (e la curiosità) si fanno poi quasi spasmodiche se l’argomento è l’abito che Kim indosserà per recarsi all’altare. La star dei reality USA infatti è nota per il suo secondo matrimonio (il primo sì Kim lo aveva pronunciato per il produttore musicale Damon Thomas) con il giocatore della NBA Kris Humphries. Il legame durò appena 72 giorni, dal 20 agosto al 1 novembre 2011. Per la cerimonia Kim scelse ben tre diversi abiti firmati da Vera Wang, stilista celeberrima per le sue creazioni da sposa. Le fotografie di quei vestiti mozzafiato fecero il giro del mondo. Pur diversi tra loro, erano decisamente da principessa, e fecero sognare più di una futura sposa.

Per le nozze con Kanye, pare che Kim voglia orientarsi su qualcosa di completamente diverso, più all’avanguardia. Il sito specializzato Brides.com ha così invitato alcuni dei più noti stilisti di abiti da cerimonia a immaginare come vestirebbero Kim per l’occasione e a disegnare il bozzetto (potete guardare qui i disegni). Reem Accra la dipinge così con un abito a sirena dallo strascico gonfio di pieghe sontuose. Theia azzarda tocchi di color rosa, cristalli Swarovski e fiori in seta realizzati a mano sul fondo dell’abito. Rivini punta sull’essenzialità e Hayley Paige la sommerge di pizzi, Alvina Valenta le scopre il fondoschiena. Kim e Kanye si faranno incantare da una di queste proposte? Non sarà difficile scoprirlo, dal momento che le foto del matrimonio faranno senz’altro il giro del mondo…

(Foto by InfoPhoto)