A buon intenditor poche parole…se si parla di Hayao Miyazaki il risultato è assolutamente garantito. Arriva finalmente nelle sale italiane un capolavoro d’animazione giapponese del 1989 diretto dal maestro Hayao Miyazaki, prodotto dallo Studio Ghibli e tratto dal romanzo omonimo di Eiko Kadon; Dopo 29 anni dalla sua prima uscita, “Kiki consegne a domicilio” sarà proiettato per la prima volta in italiano e distribuito da Lucky Red.
Ecco la trama: “Compiuti 13 anni Kiki, una streghetta molto simpatica lascia la famiglia per cercare una città bagnata dal mare in cui poter svolgere un anno di apprendistato. Kiki arriva quindi a Koriko e qui comincia la sua nuova vita facendo consegne a domicilio a cavallo della sua scopa di saggina. Piano piano la sua vita prende forma e si rende sempre più indipendente ma si sa le sorprese sono sempre dietro l’angolo.
Insomma un favoloso film di formazione, una favola moderna, ricca di poesia, fantasia e buoni consigli, che racconta in modo semplice e divertente quanto possa essere complicato il passaggio dall’infanzia all’adolescenza e poi all’età adulta.
Da vedere non ci sono dubbi.