Bizzarra commedia dal retrogusto disneyano per Kevin Spacey. Dopo il ruolo leggero in Come ammazzare il capo 2 l’attore sarà infatti il protagonista di Nine Lives, che racconta di uomo d’affari fissato con il lavoro, magicamente intrappolato nel corpo di un gatto a seguito di un incidente.

La notizie trapelate fino a questo momento non dicono molto di più sulla trama (a quanto pare Nine Lives affronterà il tema della reincarnazione) ma il regista Barry Sonnenfeld, lo stesso della fortunata saga Men in Black, descrive il soggetto come “divertente, sentimentale e commerciale”.

La sceneggiatura del film è firmata da due nomi tutt’altro che noti, Daniel Antoniazzi e Ben Shiffrin. Il resto del cast è ancora tutto da confermare. La casa di produzione di Luc Besson, EuropaCorp, finanzia il progetto che si è appena messo in moto. Nine Lives uscirà al cinema nel corso del 2016.