Si tratta di una delle attrici più apprezzate dei nostri tempi e anche di uno dei volti più particolari e autentici del grande schermo: parliamo di Keira Knightley.

La bellissima attrice britannica, in sala nel film di David Cronenberg “A dangerous method” si è appena accaparrata , stando alle indiscrezioni, uno dei ruoli più affascinanti e contesi della storia del cinema dal momento che interpreterà Anna Karenina.

L’ennesimo adattamento cinematografico del romanzo di Lev Tolstoj sarà portato sul grande schermo da Tom Stoppard (già vincitore dell’Oscar per Shakespeare in love ) per la sceneggiatura e da Joe Wright per la regia.

Le location previste sono tra la Gran Bretagna e la Russia e le prossime riprese impegneranno la talentuosa attrice insieme al bellissimo Jude Law nei panni  dell’odiato marito Aleksei Karenin. Aron Johnson  interpreterà il Conte Vronsky.

Prodotto dalla Working Title, il film è stato annunciato  da Universal Pictures.

In una recente intervista Keira ha dichiarato di aver chiesto come regalo di compleanno un agente. Sì, non una borsa o un paio di scarpe, ma una persona che si occupi di lei e del suo lavoro.

Del resto l’attrice figlia della  sceneggiatrice Sharman MacDonald, , e dell’attore di attore di teatro e fiction tv, Will Knightley, aveva un agente già dalla tenera età di sei anni.

Perché negarsi ciò che si desidera?