Sulle pagine di “Billboard Magazine” la popstar, Katy Perryha dichiarato di aver vissuto momenti molto difficili dopo il divorzio da Russell Brand (ufficializzato lo scorso luglio) arrivando addirittura a pensare di mollare tutto, di togliersi la vita.

La cantante voleva farla finita a causa di una forma di depressione, ma l’amore per la musica l’ha salvata. Nello stesso periodo, infatti, stava preparando il suo nuovo disco “Prism” che le è stato davvero di aiuto distraendola dai pensieri negativi e buttandosi a capofitto nel lavoro.

“Prism” uscirà il 22 ottobre e raccoglie tracce assolutamente autobiografiche (foto by InfoPhoto).

Di quest’ultimo lavoro si parla già da diverso tempo sui social network; lo scorso 2 maggio infatti Katy aveva pubblicato su twitter l’immagine di un bus dorato che riportava la scritta sia del titolo dell’album che la data di uscita. Poi tramite un sondaggio, sempre su twitter, la cantante ha fatto scegliere ai fans quale singolo rendere per primo disponibile su iTunes, decretando così la vittoria di “Dark Horse”, pubblicato infatti il 17 settembre.

Infine il 30 settembre è uscito il secondo singolo in gara, “Walking on air”.